Migliaia di podisti al «Giro del Tartaro»

Podisti gareggiano ad una corsa, a Vigasio attesi in migliaia
Podisti gareggiano ad una corsa, a Vigasio attesi in migliaia
V.L.07.01.2020

Vigasio sarà invaso dai podisti, domenica prossima, 12 gennaio, quando in paese saranno attese oltre seimila persone per la 23esima edizione de «El Giro del Tartaro», la marcia ludico-motoria proposta dal gruppo podistico «Olimpia». La marcia, dunque, sembra confermare le adesioni degli scorsi anni. Il ritrovo dei partecipanti avverrà alle 8 e la partenza, dagli impianti sportivi di via Alzeri, alle 8.30. Si tratta del tradizionale appuntamento, di rilievo, che anticipa la famosa Montefortiana, con podisti provenienti da tutta Italia. Spiega il presidente dell’«Olimpia» Club, Fabrizio Finezzo: «La marcia si snoda in buona parte lungo il corso del Tartaro e suoi affluenti, oltre che su sentieri di campagna. Rimane confermato il percorso dei 15 chilometri che prevede il passaggio sulla nuova pista ciclo-pedonale delle risorgive e un sentiero riscoperto e ripulito a Isolalta, presso il lago del Finiletto». «Quest’anno abbiamo predisposto un grandioso apparato di servizio con oltre 130 persone impiegate nell’organizzazione. I percorsi ridotti, di 7 e 10 chimoletri, sono adatti ai meno allenati e per i ragazzi accompagnati dai genitori». Conclude Finezzo: «I ristori, tre sui percorsi e uno finale, saranno all’altezza della tradizione di questa marcia, con la degustazione di uno squisito e caldo minestrone all’arrivo. Tutti i gruppi podistici (ben 129 nel 2019) riceveranno riconoscimenti in base al numero dei partecipanti». Per informazioni ed iscrizioni alla podistica chiamare i numeri di telefono 045.7364445 oppure 347.5268761. •