Il pubblico diventa un coro in chiesa e canta il Natale

Il concerto in chiesa a Forette di Vigasio
Il concerto in chiesa a Forette di Vigasio
V.L.24.12.2019

Una chiesa piena e grande coinvolgimento del pubblico che da spettatore si trasforma in protagonista della serata. È accaduto domenica a Forette, durante il Concerto di Natale organizzato dal Comitato Per Forette San Martino che da 33 anni celebra il Natale al ritmo della musica. Protagonisti del concerto sono stati i cori La Fonte di San Briccio, diretto da Lino Pasetto; Unica Vox di Verona, direttore Gaia Benetti, e il coro gospel Happy Day Group di Lavagno, guidato da Adriano Castagnedi. Di solito, al termine del concerto i cori si uniscono per eseguire un brano tutti assieme. L’altra sera, invece, i ruoli si sono capovolti e il maestro direttore del coro gospel ha voluto invitare il pubblico, a prendere posto sulla gradinata della chiesa ed ha diretto il mega coro nel brano Oh happy day. È un inno che viene solitamente cantato nelle chiese protestanti per il battesimo o la cresima. Tra il pubblico c’era anche il parroco don Franco Santini e il sindaco di Lavagno, Marco Padovani, fedele spettatore e sostenitore dei due cori della sua comunità, che ha portato il suo augurio. Al termine del concerto è stato servito un buffet ed una degustazione di risotti. •

Primo Piano
Sospesa la Festa de la Renga (foto Costantino)
 
La chiusura del Carnevale a Parona

Salta la «Renga»
Festa rinviata
forse all'8 marzo

Condividi la Notizia
 
Incidente nel pomeriggio ad Ala Avio

Auto contro Tir in
sosta in A22, muore
53enne di Lazise

Condividi la Notizia
 
Verona «chiusa per coronavirus»

Una città deserta
e irreale, ma le
Pm10 non calano

Condividi la Notizia