La riapertura delle Poste garantita fino al primo aprile

A.F.30.03.2020

È iniziata da Salionze la consegna del primo lotto di 2700 mascherine arrivate dalla Regione Veneto nel comune di Valeggio. Poi il gruppo dei volontari, composto dal Sos, dalla Protezione civile e dal gruppo dei carabinieri in congedo, è passato alle altre frazioni, toccando mercoledì pomeriggio il centro storico. «Abbiamo fatto questa scelta», ha dichiarato il sindaco, Alessandro Gardoni, «anche in base al numero di mascherine pervenute, non sufficienti a coprire il capoluogo. Per decidere da quale frazione iniziare abbiamo estratto a sorte». Le buste ne contengono due per ogni famiglia, poiché fatto da una sola persona, per gli spostamenti improrogabili al di fuori della propria abitazione. Ogni giorno ne arrivano altre settecento che dovrebbero portare a coprire l’intero paese. «Ricordo», continua il sindaco, «che non si tratta né di mascherine chirurgiche, né, tanto meno, di mascherine con i regolari filtri, ma semplicemente di fasce di stoffa monouso, già in vendita altrove. L’unico e solo modo per preservare la propria salute e quella dei propri cari è di rimanere in casa, evitando contatti soprattutto con sconosciuti per eliminare il rischio di contagio del virus». Intanto Valeggio ha già superato la ventina di contagiati. L’edicola, l’unica del centro storico, resta chiusa a data da destinarsi. Ha riaperto giovedì mattina l’ufficio postale del capoluogo, chiuso da alcuni giorni, con notevoli disagi per gli utenti, che avevano provocato una comunicazione ufficiale del sindaco a Poste italiane e al Prefetto di Verona. Da Poste italiane si sottolinea che la chiusura era legata a turnazioni, legate all’emergenza sanitaria in corso, e si conferma che intanto sarà garantita l’apertura fino al primo aprile. A casa verrà consegnato quasi tutto (dalle raccomandate agli avvisi giudiziari, escluso il contrassegno), con l’appello a recarsi in sede solo per le urgenze. Anche il Comune ha chiuso gli uffici, eccettuati i servizi essenziali dalla polizia municipale all’ecologia per risolvere le urgenze dei cittadini. •