Trovato un pitone
con la testa mozzata
Indagini in corso

Il pitone sulla strada
Il pitone sulla strada
25.01.2020

Un pitone trovato con la testa mozzata in un canale.

L'hanno avvistato due ragazze nel corso d’acqua che costeggia la ciclabile tra Castel d’Azzano e Vigasio.

Secondo il comandante della polizia locale di Castel d’Azzano, Fabrizio Materassi, il fatto che il serpente sia stato decapitato, potrebbe essere stato un modo per evitare che venisse rintracciato il proprietario attraverso un eventuale chip di riconoscimento. Sono diversi, infatti, in tutta Italia i ritrovamenti di pitoni con la testa mozzata anche perché, con molta probabilità, è il modo più semplice e sicuro (per quanto barbaro) di uccidere un serpente.

 

Ulteriori dettagli sul giornale in edicola

 

L'ARENA DEL MATTINO - 25 GENNAIO