Giovani messi alla prova con il Bando alle ciance

F.V.19.02.2020

Favorire la realizzazione di progetti promossi dai giovani per i giovani. È l’obiettivo del Bando alle Ciance, un’iniziativa a cadenza annuale del circuito intercomunale Carta Giovani Verona, che conta sul sostegno della Fondazione Cariverona e dei 37 Comuni del Distretto 4-Ovest Veronese dell’Ulss 9 Scaligera. L’idea è quella di dare spazio e valorizzare la creatività giovanile, offrendo strumenti e mezzi per progettare e realizzare attività sociali e culturali sul territorio. L’iniziativa verrà presentata stasera dalle 20.30 alle 23 nella biblioteca di Sona nel corso dell’evento Oh perBACco!. La serata è l’occasione per vedere con i propri occhi quanto è nato grazie al bando nel 2019: alla presentazione seguirà un buffet con la possibilità di parlare con i partecipanti delle scorse edizioni o di chiedere informazioni. L’evento sarà accompagnato dalla performance live del cantautore veronese Laurino. L’idea progettuale può essere presentata on-line a partire da mercoledì 19 febbraio fino alle ore 12 di giovedì 19 marzo. Possono presentare richiesta di contributo le associazioni in cui la presenza di giovani supera il 50 per cento dei componenti e i gruppi informali composti da almeno sei giovani tra i 14 e 30 anni. I partecipanti dovranno essere residenti in uno dei 37 Comuni partecipanti all’iniziativa. I progetti vincitori riceveranno finanziamenti fino a 1.500 euro.