Il paese continua ad aumentare 117 persone in più

V.C.08.03.2020

Anche il 2019 ha conosciuto un aumento della popolazione di Mozzecane con un incremento di 117 unità. La popolazione nel 2019 era passata infatti dai 7.844 persone alle 7.961. I maschi erano 4.086 (4.016 nel 2018) e le femmine 3.875 (3.828). Positiva la differenza tra nati-morti: i primi erano stati infatti 84 (86) dei quali 49 (44) maschi e 35 (42) femmine, i morti 42 (45) dei quali 22 (23) maschi e 20 (22) femmine. In tutto i residenti formavano 3.137 (3.106) famiglie delle quali 479 (462) con almeno uno straniero e 358 (349) con uno straniero intestatario. La popolazione era distribuita nel Comune in cinque paesi: il capoluogo e quattro frazioni: Grezzano, San Zeno, Tormine e Quistello. Gli iscritti erano stati 425 (438), 231 (224) maschi e 194 (214) femmine; di questi 147 (172) erano stranieri. I cancellati erano stati 350 (291), dei quali 188 (162) maschi e 162 (129) femmine di questi 115 (102) erano stranieri. La popolazione straniera era aumentata passando a 1.195 (1.147) unità, 615 (603) maschi e 580 (544) femmine. I matrimoni erano stati 25 (17) dei quali 10 (3) religiosi e 15 (14) con rito civile. Avevano ottenuto la cittadinanza italiana 34 (30) persone. Aumentato il numero di etnie presenti passato da 45 a 47. Quanto a numero, ancora una volta il primato era dei romeni presenti con 523 (499) unità; seguiti da: albanesi 114 (103), marocchini 99 (95), indiani 85 (80), ghanesi 60 (59), nigeriani 51 (53), cinesi 50 (46), moldavi 33 (34), senegalesi 19 (23), serbi 16 (16), srilankesi 16 (9), bosniaci 14 (12), croati 14 (14), dominicani 11 (10), polacchi 10 (9), blangadesh 8 ((9), ucraini 8 (7), algerini 7 (7), brasiliani 7 (8), bulgari 4 (4), pakistani 4 (3), honduregni 3 (3) e altri. •