Due domeniche con il carnevale di San Zeno in Mozzo

V.C.06.02.2020

San Zeno in Mozzo in festa per il Carnevale che sarà vissuto in due appuntamenti in altrettante domeniche consecutive. La prima è la prossima ed è dedicata a famiglie e appassionati di maschere. La seconda, il 16 febbraio strettamente riservata ai bambini. I due eventi sono organizzati dal Centro Famiglie Insieme e dal circolo Noi San Zeno in Mozzo e sono patrocinati dl Comun . Domenica alle 9.30 nella chiesa parrocchiale della frazione, c’è la messa solenne animata dalla presenza delle maschere Conte Codega e Contessa Verza di San Zeno, Gruppo Maschere Veneziane di Mozzecane, Papà del gnoco e la sua corte, e tutti i bambini in maschera. Il carnevale sarà allietato dalla musica della banda Città di Mozzecane e dalle sue majorettes. Alle 10.30, quarta sfilata delle maschere e dei carri allegorici, saranno cinque o sei, con partenza da via Ugo Foscolo, via Quartieri per arrivare davanti al centro sociale. Alle 12, in piazza suor Pura Pagani, gnocchi al sugo e bevande per tutti, e ci sarà anche la possibilità di pranzare al centro sociale. Alle 15.30 al circolo Noi super tombola. «La sfilata dei carri allegorici», spiega Simone Faccioli di famiglie Insieme, «sarà anche il momento della presentazione del carro allegorico. È l’undicesimo, costruito da una cinquantina di ragazzi del paese che hanno lavorato dal settembre scorso per realizzarlo. Il titolo, ispirato ad Aldino, è Aladinari per tutti ed è dedicato ai bambini per stimolare il loro immaginario. Dopo San Zeno sfilerà nel Carnevale di altri paesi della provincia». L’ultimo appuntamento col Carnevale di San Zeno in Mozzo sarà domenica 16 febbraio con un pomeriggio per i bambini al Circolo Noi San Zeno in Mozzo alle 15. Sarà animato dai clown dell’associazione Il sorriso arriva subito. Poi merenda con dolci di carnevale. •