Azzanolive dona assegni da mille euro

G.G. 31.10.2019

Al parco del castello l’associazione Azzanolive ha consegnato tre assegni da mille euro alle scuole dell’infanzia di Azzano e Beccacivetta e ai volontari della Croce verde. È la terza volta che il gruppo devolve il ricavato dei suoi concerti ai volontari. La prima nel 2016 in occasione del concerto al castello con i Nomadi e il sostegno di 2.500 alla Croce verde; l’anno scorso beneficiaria la Fevoss con contributo di tremila euro; quest’anno è stato diviso in tre. «Il nostro impegno», spiega il coordinatore Lucio Zanolla, «è di creare divertimento, amicizia, cultura e solidarietà destinando il ricavato dei concerti a sostegno dei volontari del paese». «Grazie per questo dono», ha risposto Andrea dal Dosso presidente della scuola dell’infanzia don Ippolito, e Maria Eleonora Guardini, del comitato di gestione della scuola dell’infanzia S. Maria Annunciata: «Impiegheremo la somma per acquisto di materiale didattico», e Lorenzo Tubini, Croce verde «Per noi è un passo avanti nel progetto per l’acquisto di un’ambulanza». «Il vostro dono», ha concluso il sindaco Antonello Panuccio, «è un sorriso per la comunità».