Premio «Ilcorsaronero» alla scrittrice Pitzorno

Bianca Pitzorno
Bianca Pitzorno
18.05.2019

Gran finale degli incontri con i narratori contemporanei, a Negrar di Valpolicella, per il ciclo «L’avventura oltre l’avventura» e gli eventi collegati al premio Emilio Salgari di letteratura avventurosa promossi dall’assessorato alla cultura del Comune di Negrar e dall’Università del tempo libero. Arriva la scrittrice Bianca Pitzorno questa mattina, alle 10.30, all’auditorium della scuola primaria del capoluogo, e le sarà consegnato il premio “Ilcorsaronero” promosso dall’associazione omonima. Margherita Forestan, Beatrice Masini e Luca Crovi dialogheranno con la scrittrice - formatasi come archeologa e cresciuta con la Tv dei Ragazzi, nata a Sassari ma milanese d’adozione - e parleranno con lei di vita, letteratura e del suo ultimo romanzo Il sogno della macchina da cucire (Bompiani, 2018). L’ingresso all’incontro e alla cerimonia di premiazione è libero. Pitzorno riceverà la mini riproduzione della statua di Emilio Salgari realizzata dallo scultore Sergio Pasetto e, in originale, posizionata a Verona in via Cappello. Prima di lei sono stati insigniti del premio “Ilcorsaronero”, tra gli altri, Paolo Bacilieri, Massimo Carlotto, Van De Sfroos, Jeffery Deaver, Francesco Guccini e Matteo Strukul.

Primo Piano
La discoteca Mascara dove era stata la giovane
 
Una giovane della Bassa

Violentata
dal branco
dopo la discoteca

Condividi la Notizia
 
La Procura ha aperto un fascicolo

Bimba col tetano,
indagati
i genitori

Condividi la Notizia