I finanziamenti regionali dedicati alla montagna

V.Z.24.10.2019

Questa sera, alle 20.30, nella sala polifunzionale in piazzale Crosara a Velo, si terrà un incontro sui finanziamenti regionali dedicati alla montagna e rivolto al mondo dell’imprenditoria, agli amministratori e ai cittadini interessati alle prospettive del loro territorio. Si parlerà di opportunità per la Lessinia, della futura politica agricola comunitaria (Pac) e dei finanziamenti regionali e comunitari dedicati alla montagna. L’obiettivo è di formare e aiutare la comunità tutta ad accedere ai bandi, molto spesso legati a procedure macchinose e complesse. Paolo Borchia, europarlamentare del gruppo Identità e Democrazia, coordinatore della commissione Itre (Industria, ricerca ed energia) del Parlamento europeo è il promotore dell’evento, presente con il consigliere regionale Enrico Corsi, il sindaco Mario Varalta, il consigliere provinciale Cristian Brunelli e Giandomenico Garonzi, segretario della Lega per Roverè, Velo e San Mauro di Saline. All’intervento di Borchia si affiancheranno quelli di Filippo Pozzi, consigliere politico del gruppo Identità e democrazia al parlamento europeo, di Franco Contarin, tecnico del settore agricoltura della Regione e di Simona Rossotti direttrice del Gruppo di azione locale (Gal) Baldo Lessinia. «La numerosa presenza nell’incontro precedente a Castelnuovo del Garda con la partecipazione di quasi un centinaio di persone tra amministratori locali e imprenditori dimostra il grande interesse e la volontà di valorizzare il nostro territorio», osserva Borchia, «e non bisogna abbandonare la comunità montana, custode di tipicità e peculiarità, ma anzi è necessario trovare gli strumenti per sviluppare un territorio ricco di storia e tradizione. Ecco perché abbiamo scelto di tenere questo incontro a Velo, nel cuore della Lessinia. Un territorio come il nostro va capito, seguito e accompagnato», conclude l’europarlamentare veronese.