Valanga sul Carega, una persona ferita
Ore di ricerche ma non c'è alcun disperso

Un momento delle ricerche
Un momento delle ricerche
14.05.2019

Dramma sul Carega, al confine fra Trentino e Veronese: attorno alle 11 una valanga si è staccata in località Pra dei Angeli, vicino al rifugio Fraccaroli, qualche centinaio di metri sotto la sommità della montagna, travolgendo due escursionisti.

 

Uno dei due è riuscito a riemergere (e ora è ricoverato al Santa Chiara di Trento), mentre una persona è ancora sepolta sotto la neve. Sul posto si trovano diverse squadre del soccorso alpino e l'elicottero decollato da Verona.

Quest'ultimo però è dovuto rientrare perché le nuvole fitte non permettono l'avvicinamento in sicurezza.

 

AGGIORNAMENTO ORE 17.40

Dopo ore e ore di ricerche da parte del soccorso alpino, la buona notizia: non c'era nessun'altra persona coinvolta nella valanga oltre a quella rimasta ferita a portata al Santa Chiara.

L'equivoco, come riporta L'Adige, sarebbe nato dalla testimonianza fornita ai soccorritori di un altro escursionista in zona, che inizialmente aveva parlato di due persone coinvolte. Ma alla fine si è trattato di una informazione non corretta.

CORRELATI
1 2 3 4 5 6 >