Tampona l'amico
in moto sui tornanti
della Lessinia

I rilievi della polizia nel luogo dello scontro (Pecora)
I rilievi della polizia nel luogo dello scontro (Pecora)
Adele Oriana Orlandi09.08.2020

 Una gita in Lessinia che per poco non è finita in tragedia per tre amici appassionati di motociclette di grossa cilindrata. È stato trasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento il motociclista della Yamaha FZ6 che ieri, alle 17.35, ha tamponato l’amico che viaggiava in sella alla sua Kawasaki Z900 che procedeva davanti a lui sulla strada provinciale 13, nella zona della località Canova a Erbezzo.

 

 A causa dello scontro entrambi i centauri sono caduti dalle loro moto. Mentre il 46enne alla guida della Kawasaki Z900 non avrebbe riportato lesioni tali da dover ricorrere alle cure dei sanitari, l’amico della stessa classe è stato trasportato in elicottero all’ospedale di Trento, perché pare abbia riportato fratture e contusioni, le stesse non sarebbero però state ritenute particolarmente gravi. In poco tempo è arrivata sul posto dell’incidente anche un’ambulanza del Suem 118 di Verona per aiutare i colleghi trentini che hanno soccorso il motociclista caduto. 

CORRELATI