Odissea il 25 aprile In Lessinia chiuse tutte le farmacie

V.Z.27.04.2020

È stato anche il giorno della Liberazione, ieri, 25 aprile, oltre che festa nazionale e giorno di chiusura di negozi, ma chi ha avuto bisogno di liberarsi da un dolore ha sperimentato che non era il giorno migliore. È capitato a un residente a Cerro che aveva bisogno di un farmaco antinfiammatorio di cui non aveva disponibilità nell’armadietto di casa dei medicinali. Il primo tentativo è stato di recarsi nella farmacia del paese di residenza, ma il cartello esposto, oltre ad avvertire della chiusura per turno, dava gentilmente solo indicazione delle farmacie aperte. Così, suo malgrado, la persona ha amaramente scoperto che oltre a Cerro erano chiuse anche le vicine farmacie di Bosco Chiesanuova, Roverè, Velo e Grezzana. Insomma per un farmaco di sollievo, il punto vendita più vicino era una farmacia in piazza Erbe a Verona, aperta per tutte le 24 ore, come quella di San Floriano (San Pietro in Cariano), di Madonna di Campagna o di Santa Lucia o San Giovanni Lupatoto, per elencare solo quelle più vicine. «Sono dovuto ricorrere a un antipiretico, come la Tachipirina, che proprio non è un antiinfiammatorio, ma almeno mi ha dato un po’ di sollievo», racconta il paziente, «ma mi chiedo come si possa lasciare sguarnita tutta la Lessinia di una farmacia per un intero giorno?». Domanda legittima, che si affianca a quella di chi si avventura sul sito www.farmaciediturno.org, peraltro utilissimo per conoscere le farmacie aperte, ma con una concezione tutta sua delle distanze: da Cerro a Piazza Erbe di Verona, il sito internet indica infatti una distanza stimata di 15 chilometri, che non ci sono neanche in linea d’aria tra i due Comuni, o anche di 15,1 chilometri per arrivare a San Floriano di San Pietro in Cariano, quando in realtà sono almeno il doppio. Di solito, quello delle farmacie di turno nella provincia, è un sito che si consulta per avere informazione, non per avere consolazione - forse - dopo la delusione di aver trovato tante serrande abbassate e tutte nello stesso giorno per una località vasta come la Lessinia. •