Il Pearà day tiene banco nella frazione Lugo-Corso

A.S.25.10.2018

Lugo-Corso, la più piccola frazione di Grezzana, (141 residenti e 61 famiglie al 31 dicembre 2017), confinante con Erbezzo resta legata alla tradizione e promuove per il fine settimana il «Pearà day». La kermesse inizia sabato alle 20 con la cena, due concerti degli Rh Positivo e dei Medula, ad ingresso libero, dalle 22. Seguirà domenica 28 la «festa dell’Amicizia» con gli amici della Piccola Fraternità. Sottolinea Nicolò Andreis, responsabile del Circolo Acli Corso, organizzatore del Pearà day con il patrocinio del comune: «Questa festa è stata inventata da una decina di ragazzi della contrada, il primo anno la partecipazione è stata di 40 persone. Quest’anno, siamo alla 13esima edizione e abbiamo superato anche un migliaio di presenze. Siamo una piccola frazione e in questa iniziativa sono coinvolte una sessantina di abitanti». Andreis, con i suoi collaboratori, giustificano questo successo per «l’utilizzo di prodotti locali e la promozione delle aziende del territorio». •