Auto nella scarpata
Morta una 18enne
Feriti 5 amici, 3 gravi

L'auto distrutta nella scarpata
L'auto distrutta nella scarpata
07.09.2019

Tragedia nella notte in Lessinia. Una ragazza è morta e cinque giovani sono rimasti feriti dopo un incidente che ha coinvolto l'auto sulla quale viaggiavano in località Tinazzo, nel comune di Bosco Chiesanuova.

Dalle prime informazioni raccolte, il gruppo era su una Subaru Forester che attorno alle 2.30, per cause in corso di accertamento, è finita in una scarpata, precipitando dalla strada bianca sulla quale stava viaggiando vicino a malga Vigna.

I sei, rintracciati attraverso le coordinate degli smartphone, sono stati soccorsi da cinque ambulanze, due auto mediche, dai vigili del fuoco e dall'elicottero del 118 di Brescia, abilitato ai voli notturni. Purtroppo una di loro è stata trovata morta, degli altri cinque quattro sono stati portati all'ospedale di Borgo Trento (due sono gravi), un altro ferito in codice rosso è stato trasportato agli Spedali Civili di Brescia. La giovane deceduta e i feriti hanno tutti circa 20 anni.

 

AGGIORNAMENTO ORE 10.30 (di Vittorio Zambaldo)

I ragazzi coinvolti nell'incidente sono tutti di Bosco. Avevano organizzato una festa a malga Vigna. Al rientro sono precipitati per diverse decine di metri nella scarpata priva di alberi tra la malga e la contrada. I quattro seduti dietro sono stati sbalzati fuori dall'auto, fra di loro c'era la ragazza che ha perso la vita e i due feriti più gravi.

Uno dei giovani, nonostante fosse ferito, è riuscito a tirarsi fuori dall'auto ed è tornato in malga ad avvertire gli altri e i soccorsi.

 

AGGIORNAMENTO ORE 11.45

La ragazza deceduta si chiamava Lucia Corradi. Avrebbe compiuto 19 anni fra pochi giorni ed era la nipote dell'assessore del comune di Bosco Chiesanuova Lorenza Corradi.

 

IL LUOGO DELLA TRAGEDIA

La strada dalla quale è precipitata l'auto è quella bianca sotto malga Vigna, il mezzo si è fermato poco sopra Contrada Tinazzo

 

AGGIORNAMENTO ORE 12.15

I feriti sono tre ragazzi e due ragazze, un ventenne e quattro diciannovenni. Alla guida c'era proprio un 19enne. I rilievi sono affidati ai carabinieri di Bosco Chiesanuova.

 

 

 

 

CORRELATI
1 2 3 4 5 6 >