Nervoso a un controllo
gli scoprono soldi
e parecchia droga

02.05.2020

Girava in auto per Grezzana intorno a mezzogiorno di giovedì ed è stato notato dai carabinieri, che hanno deciso di controllarlo. Il giovane, 33 anni originario di Caldiero, con precedenti per piccoli reati contro il patrimonio e la persona, non ha saputo giustificare la sua presenza in paese. Visti i precedenti e l'atteggiamento tenuto dal giovane, i carabinieri hanno approfondito il controllo: il giovane è stato trovato in possesso di 500 euro in contanti e nella sua abitazione sono stati trovati 16 flaconi di metadone, 20 grammi di eroina e 3 grammi di marijuana e il materiale per il peso e confezionamento della droga, il che ha fatto ritenere che il ragazzo fosse dedito ad una consistente attività di spaccio. Così i carabinieri lo hanno arrestato e dopo la convalida di questa mattina, il giovane è stato sottoposto all'obbligo di firma giornaliero.

CORRELATI