L’Orlandi apre in fiera Medici, esami, servizi

Interni dell’ospedale Orlandi a Bussolengo
Interni dell’ospedale Orlandi a Bussolengo
L.C.14.02.2020

In occasione della 309esima Fiera di San Valentino, il personale dell’ospedale Orlandi incontrerà i cittadini e le associazioni del territorio per illustrare e far conoscere i servizi e le attività del nosocomio di Bussolengo. «L’ospedale tra la gente» è infatti l’evento, promosso dal Comune con l’Ulss 9 Scaligera, Distretto 4 Ovest Veronese, che oggi, dalle 9 alle 17, occuperà tre stand adibiti tra quelli che occupano l’area espositiva in via Paolo Veronese, di fronte all’Ipab Centro anziani. Il personale dell’Orlandi sarà presente con primari e operatori, per fornire informazioni utili alla popolazione sulle attività ospedaliere e sensibilizzare sul tema della prevenzione. In un video preparato per l’occasione, saranno gli stessi primari a sintetizzare le varie attività e i progetti. Verrà distribuito e messo a disposizione dei visitatori materiale divulgativo. Sarà possibile eseguire più di un esame gratuito: il controllo della pressione, la misurazione della pressione oculare, il diabete mellito, test alcolimetrici, manovre salvavita. Si potrà, inoltre, essere informati su tematiche geriatriche, riabilitative, urologiche, cardiologiche, pneumologiche, chirurgiche e neurologiche, tutte presenti all’Orlandi. L’iniziativa vede coinvolte tutte le unità operative della struttura ospedaliera, col coordinamento della dirigenza medica ospedaliera, ed è frutto di un fattivo confronto tra Ulss 9 Scaligera, coordinamento primari ospedalieri, amministrazione comunale, Ordine dei medici e odontoiatri, Comitato dei sindaci del Distretto 4. Commenta l’assessore al Sociale di Bussolengo, Silvana Finetto: «Siamo molto favorevoli a questa iniziativa perché è giusto valorizzare l’ospedale Orlandi e, soprattutto, che i cittadini conoscano i servizi attualmente attivi nella struttura». «L’Ospedale tra la gente», conclude il direttore generale Pietro Girardi, «è un’iniziativa creata per dare ai cittadini l’occasione di avvicinarsi al mondo della sanità, conoscere le attività della struttura bussolenghese e apprendere informazioni su salute e prevenzione, illustrate direttamente dal nostro personale ospedaliero. Nell’invitare tutta la popolazione a partecipare, visitando i nostri stand nella prestigiosa e storica Fiera di San Valentino, mi sento di ringraziare tutti coloro che rendono possibile questo evento, medici e operatori presenti, il Comune, il Comitato dei sindaci che sentiamo al nostro fianco nel costruire proprio a Bussolengo un nuovo modello organizzativo di sanità». •

Primo Piano
 
Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
 
Rinviato all'autunno, ecco le nuove date

Masini, tour al via
il 20 settembre
all'Arena di Verona

Condividi la Notizia