A Prada torna la fiera del bestiame di San Michel

EM.ZAN.28.09.2019

A Prada, torna il tradizionale appuntamento con l’antica fiera del bestiame di San Michel in programma domani. Dopo l’ammissione dei capi tra le 8 e le 9, alle 9,30 si aprirà la manifestazione con l’esame dei soggetti esposti da parte di una commissione tecnica che dovrà poi rilasciare un verdetto, valutando l’animale secondo precisi criteri, fissati dagli organizzatori della manifestazione. Dopo la messa delle 11 nella chiesa di San Bartolomeo, a mezzogiorno ci sarà il saluto delle autorità e a seguire, alle 12,30, la premiazione dei migliori capi di bestiame, con rinfresco offerto dai Comuni di San Zeno di Montagna e Brenzone. Al pomeriggio spazio alla musica con ballo liscio all’albergo «Al Cacciatore». Durante la giornata a Prada bassa ci sarà il tradizionale mercato con l’animazione del gruppo folkloristico di Grezzana mentre nelle vicine trattorie si potrà degustare il piatto tipico «trippe e pito coi capussi». Lunedì 30 alle 20,30, infine, al ristorante hotel Edelweiss verranno consegnati i premi di presenza e i diplomi di partecipazione con la proclamazione del vincitore del concorso gastronomico «Trippa regina», giunto alla sesta edizione. •