Esce di strada
e sfonda il guardrail
Paura per un 26enne

L'auto distrutta a San Benedetto di Lugana
L'auto distrutta a San Benedetto di Lugana
Alessandra Vaccari27.11.2019

Una fuoriuscita autonoma, ad una velocità presumibilmente eccessiva. Erano le 20.15 di ieri quando sulla strada Regionale 11, la Tangenziale nuova, esterna a Peschiera, la Bmw Serie 1 condotta da L.V., ventiseienne napoletano, ma residente a Desenzano è finita fuori dalla sede stradale, finendo in un campo che costeggia la strada.

Il giovane al volante ha perduto il controllo del veicolo, complici velocità e asfalto umido. La Bmw impazzita ha sfondato il guardrail, finendo fuori dalla sede stradale. Sul posto altri automobilisti hanno subito allertato la centrale operativa di Verona Emergenza che ha inviato due ambulanze, non sapendo quante fossero le persone a bordo. Sono stati attivati anche i vigili del fuoco. Il giovane è stato portato in codice rosso all’ospedale di Borgo Trento dopo essere stato stabilizzato dal personale medico.

Nonostante il codice di ingresso in ospedale sia di gravità alta, il ragazzo non sembrerebbe essere in pericolo di vita. I rilievi della fuoriuscita autonoma di strada sono stati effettuati dalla pattuglia del radiomobile della compagnia di Peschiera. L’incidente è avvenuto nei pressi di un supermercato.

CORRELATI