Delegazione di stranieri in visita al depuratore

Insegnanti stranieri all’impianto
Insegnanti stranieri all’impianto
K.F.26.03.2019

Una delegazione di insegnanti arrivati da Lituania, Polonia, Portogallo e Turchia ha visitato l’impianto di sollevamento del collettore fognario in località Villa Bagatta a Lazise, sul lungolago verso Pacengo. Qui alla stazione di sollevamento è collegato uno scaricatore di piena, attivato quando la portata di reflui misti (acque nere e meteoriche) è in esubero, condizione che può verificarsi in caso di piogge intense. Nell’ambito di IntCatch Horizon2020, il progetto europeo dedicato alla gestione e alla salvaguardia dei bacini idrici, il lago di Garda è al centro della sperimentazione per l’applicazione di nuove tecnologie che potranno fare scuola a livello internazionale. In particolare, allo scaricatore di piena di località Villa Bagatta è stato collegato un sistema innovativo per il trattamento dei sovraflussi realizzato da Azienda gardesana servizi (Ags) con l’Università di Verona e altre istituzioni europee, che dopo la sperimentazione sarà utilizzato in tutta Europa e nelle aree balneari e idropotabili con necessità di salvaguardia ambientale. Gli insegnanti in visita erano docenti di scuole medie che partecipano al programma europeo Erasmus+ e al progetto «Eco friendly: practices at school» per cui a Verona è capofila l’Istituto comprensivo Madonna di Campagna - San Michele. «Siamo orgogliosi di aver ospitato questa delegazione», ha detto il presidente di Ags Agelo Cresco. «È la dimostrazione di quanto sia innovativa, internazionale e all’avanguardia questa società, partner di uno dei più importanti progetti di ricerca europei. La missione di Ags è tutelare il Garda e vogliamo farlo usando le migliori tecnologie. Gli insegnanti hanno visto all’opera l’impianto e potranno raccontare ai propri studenti le innovazioni che stiamo testando a favore dell’ambiente». Nell’impianto di Lazise sono stati aggiunti un filtro dinamico, un filtro a carboni attivi e quarzite per l’assorbimento di sostanze inquinanti e un sistema di disinfezione con lampade a raggi ultravioletti per la disinfezione e l’ossidazione dei microinquinanti.

1 2 3 4 5 6 >