Alessandro sorride nel suo primo carnevale

K.F.06.03.2019

Per Alessandro Maria Montresor, che ha ricevuto il trapianto di cellule staminali dal padre Paolo, originario di Colà, e ha iniziato il percorso di guarigione da una malattia genetica rara, un momento di festa. Domenica ha potuto, vestito da leoncino, entrare per la prima volta in un negozio di giocattoli. Mamma e papà l’ hanno testimoniato su Instagram : «Il primo carnevale… Ale sorride… Amore». Centinaia di like e commenti di chi in questi mesi ha seguito la corsa contro il tempo per trovare un donatore, fino all’intervento al Bambino Gesù di Roma, a metà dicembre. Alessandro con mamma e papà è ancora a Roma, per essere monitorato nella delicata fase post-trapianto.