Al centro civico lo spettacolo dedicato al regista Tretti

K.F.04.01.2020

Domani, alle 17.30, il centro polifunzionale di Pacengo di Lazise, in via Croce Papale 2, ospiterà «Tretti Folk Show», spettacolo di teatro partecipato dedicato alla memoria del regista Augusto Tretti, che a Colà di Lazise aveva una tenuta dove si spense il 7 giugno 2013. I suoi film sono stati girati nell’entroterra del Garda e in una scena de «La legge della tromba» compare l’ex cinema di Colà, al cui posto sta nascendo un centro civico. Il progetto, patrocinato dal Comune di Lazise, è nato dalla collaborazione tra due colatini: il musicista Roberto Zanetti e l’autore-attore-regista Nicolò Sordo. Lo spettacolo si rifà a quello messo in scena a giugno a Colà, ma lo comporranno nuovi ospiti e sarà arricchito dalla proiezione di alcune sequenze tratte dai film di Tretti. Come esempio di teatro partecipato, sarà un’occasione per chiacchierare tra compaesani. La drammaturgia è di Nicolò Sordo, le musiche di Roberto Zanetti (armonium) accompagnato dal violoncello di Matteo Zanetti e dalla voce di Federica Calzetti. In scena anche l’attore Enrico Ferrari e la danzatrice Sabrina Campagna. Seguendo lo stile di Tretti, che prediligeva gli attori amatoriali, sono state coinvolte anche persone di Colà: tra loro Graziella Menichelli, aiuto-regista e direttrice casting nel documentario «Alcool» di Tretti. L’ingresso allo spettacolo è libero. •

Primo Piano
Il post Fb del teatro in diretta streaming
 
Condividi la Notizia
 
La chiusura del Carnevale a Parona

Salta la «Renga»
Festa rinviata
forse all'8 marzo

Condividi la Notizia
 
Il bilancio del coronavirus

In Veneto 58 casi
con il cluster
di Limena

Condividi la Notizia