Rocca di Garda
tra rifiuti, degrado
e cartelli divelti

Stefano Joppi21.08.2019

La Rocca di Garda? Un luogo in preda all’incuria. Chi arriva oggi sulla sommità della Rocca vecchia si trova d’innanzi una natura selvaggia, abbandonata. Piante cadute, immondizie, erba altissima, segni di bivacchi e tanto degrado (LA FOTOGALLERY). Un vero peccato anche perché basterebbe svolgere lo sguardo sulla sponda bresciana del Garda per ammirare e prendere esempio dalla valorizzazione del Parco della Rocca di Manerba. 

 

Certo dall’alto la vista è spettacolare: si ammira il Golfo di Garda, e sul lato opposto le due punte che raccolgono il centro storico di Bardolino. Peccato che l’escursione sulla sommità sia una gincana tra piante cadute ed erba altissima. 

CORRELATI
1 2 3 4 5 6 >