Cinque chili di droga
in taverna, arrestato
a Garda un 47enne

La droga e il denaro sequestrati
La droga e il denaro sequestrati
01.08.2020

Tre chili e mezzo di hashish, due di marijuana e 6.500 euro in contanti in banconote di vario taglio, oltre a due bilancini e materiale adatto al confezionamento in dosi.

Li hanno trovati i carabinieri di Bardolino nella taverna di un'abitazione di Bardolino, dopo le segnalazioni di alcuni residenti che notavano un continuo andirivieni dalla casa.

 

Li aveva nascosti lì il fratello dell'ex marito della proprietaria della casa (risultata estranea alla vicenda), un 47 enne romeno.

La taverna era indipendente dal resto della casa ed era chiusa a chiave, chiavi in possesso solo dell'uomo.

Dopo l'arresto, è stato messo ai domiciliari in attesa dell'avvio del processo.

Primo Piano
Le immagini dalla webcam della A22
 
Condividi la Notizia
 
Entro Ferragosto, dal venerdì al sabato

Riapre il parcheggio
di piazza Corrubbio
con 110 posti auto

Condividi la Notizia