Arte, hobby e creatività Mercatino al Paladolcè

Il Paladolcè, inaugurato nel 2018
Il Paladolcè, inaugurato nel 2018
C.M.15.02.2020

Arte, hobbistica e creatività in primo piano, domani al Paladolcè situato lungo la Statale 12 del Brennero vicino all’ingresso nord del capoluogo e alla stazione ferroviaria. Dalle 10.30 alle 18.30, nella nuova struttura comunale coperta e riscaldata torna l’appuntamento mensile con le Bancarelle di Dolcè. Gli espositori sono per la maggior parte locali, ma ce ne sono anche tre che arrivano rispettivamente da Avio, Mantova e Reggio Emilia. I lavori proposti variano dai monili di bigiotteria ai caldi panni o alle decorazioni in pannolenci, dalle creazioni all’uncinetto agli oggetti in ceramica. L’ingresso al mercatino è libero e all’interno della struttura è presente un punto ristoro. Domani, inoltre, ai bambini che si presenteranno con la maschera di carnevale sarà donato un simpatico omaggio. Il Paladolcè è stato inaugurato nel dicembre 2018 ed è una struttura polifunzionale pensata dalla prima amministrazione Adamoli per ospitare corsi o gare di sport, eventi e manifestazioni culturali, iniziative sociali, favorendo momenti di aggregazione e socializzazione. •

Primo Piano
Le immagini dalla webcam della A22
 
Condividi la Notizia
 
Entro Ferragosto, dal venerdì al sabato

Riapre il parcheggio
di piazza Corrubbio
con 110 posti auto

Condividi la Notizia