Viaggio musicale e mostra

K.F. 08.11.2019

Da oggi a martedì 12 la sala civica 11 Aprile 1848 di Castelnuovo (in via Castello vicino alla Torre Viscontea) ospiterà la rassegna «Alternativamente», organizzata dall’associazione socioculturale evangelica Stradafacendo con il patrocinio del Comune, quest’anno dedicata al tema «Finestre migranti». Oggi alle 20.30 inaugurazione con il viaggio musicale proposto dal gruppo «Slave to the rhythm» che racconterà la storia dei migranti forzati passando dal blues delle origini allo spiritual, dal gospel fino all’evoluzione del jazz. Domani alle 20.30 Ilaria Brinis dell’area migranti della Diaconia Valdese di Padova parlerà di accoglienza e supporto ai migranti. Durante la manifestazione la sala civica ospiterà la mostra «Quilt» (cucitura di stoffe e tessuti diversi). In esposizione le opere realizzate da un gruppo di donne della Diaconia Valdese che ha coinvolto ragazzi migranti, dalle socie dell’associazione Ad Maiora di Verona agli studenti di quinta della primaria dell’Istituto Montini. La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.30.

Primo Piano
Sospesa la Festa de la Renga (foto Costantino)
 
La chiusura del Carnevale a Parona

Salta la «Renga»
Festa rinviata
forse all'8 marzo

Condividi la Notizia
 
Incidente nel pomeriggio ad Ala Avio

Auto contro Tir in
sosta in A22, muore
53enne di Lazise

Condividi la Notizia
 
Il bilancio del coronavirus

In Veneto 58 casi
con il focolaio
di Limena

Condividi la Notizia
 
Verona «chiusa per coronavirus»

Una città deserta
e irreale, ma le
Pm10 non calano

Condividi la Notizia