Legoland Water Park
verso il debutto
Ecco come sarà

Katia Ferraro12.02.2020

È definita l’ossatura di Legoland Water Park, il parco acquatico marchiato Lego che sta nascendo all’interno di Gardaland. Realizzati e assemblati gli scivoli per bambini di diverse età, edificata al grezzo la struttura che ospiterà il ristorante, sta prendendo forma il tracciato del River Adventure, corso d’acqua di 370 metri che si potrà navigare adagiati su una ciambella. Il percorso del fiume genererà due anse: una ospiterà Miniland (area tematizzata con alcuni dei principali monumenti italiani e attrazioni di Gardaland, tutti miniaturizzati in scala e realizzati con milioni di mattoncini Lego), l’altra un’area gioco dove i bambini potranno liberare la creatività nel costruire. Iniziati la scorsa primavera, i lavori proseguono ininterrottamente per essere ultimati entro aprile, un mese prima dell’inaugurazione, prevista a fine maggio.

 

 (Cantiere Legoland - video Pecora)

 

Legoland Water Park si estende su un’area di 15 mila metri quadrati a sud di Gardaland, già di proprietà del parco, fino all’anno scorso occupata da alcune attrazioni come il Palatenda e da spazi logistici.

 

Ampio servizio su L'Arena in edicola

 

CORRELATI