Acquedotto e fogne lavori di Ags in via Monte Baldo

C.M.28.11.2018

In via Monte Baldo Azienda Gardesana Servizi (Ags) rinnova acquedotto e fognatura. L’investimento di Ags per dire basta alle perdite, avere una rete più sicura e adeguare la rete a lottizzazioni nuove previste in quella zona, è di 140mila euro. I lavori sono iniziati da qualche settimana e la conclusione è stimata per fine dicembre. Ags garantisce che il servizio idrico sarà assicurato agli utenti salvo brevi momenti necessari alla realizzazione degli allacciamenti. Una volta terminati i lavori di Ags, l’amministrazione comunale di Caprino provvederà ad asfaltare la strada. Il cantiere viene contenuto al minimo per non intralciare la viabilità principale del paese. «Potenziamo e riqualifichiamo il servizio idrico in via Monte Baldo, adeguandolo anche alle esigenze future», afferma il presidente di Ags, Angelo Cresco. «Eliminiamo le eventuali perdite dovute alle vecchie tubature dell’acquedotto e in contemporanea interveniamo sulla rete fognaria, sostituendo alcune vecchie tubazioni con quelle nuove in gres di classe rinforzata. In più, viene costruita una rete a maglia per una maggiore sicurezza in caso di guasti». Il direttore Carlo Alberto Voi fornisce alcuni dettagli tecnici. «L’intervento prevede la posa di una condotta idrica realizzata con tubazioni in polietilene ad alta densità, per circa 140 metri», spiega. «Contemporaneamente vengono dismessi due tronchi di acquedotto in acciaio ormai obsoleti. Per quanto riguarda la fognatura, sostituiamo un tratto della tubazione acque nere che è giunto a fine vita e presenta alcune parti in contropendenza con problemi di scorrimento dei reflui».

1 2 3 4 5 6 >