Mozione in ogni Comune sul completamento

V.Z.16.03.2019

Il Comitato «Sp10 subito! - #oratoccanoi», presieduto da Emanuele Tosi, ha convocato tutti i gruppi consiliari di maggioranza e minoranza dei Comuni della Val d’Illasi sul tema del completamento della variante alla strada provinciale 10. La risposta è stata corale e la dozzina di persone presenti dei gruppi consiliari di Badia Calavena, Colognola ai Colli, Illasi, Selva di Progno e Tregnago hanno sottoscritto al termine dell’incontro l’impegno a portare in discussione e in votazione nei rispettivi Consigli comunali una mozione condivisa, nella quale si impegnano il sindaco e l’amministrazione comunale ad attivarsi con l’amministrazione provincialedi Verona al fine di dare attuazione alla mozione approvata all’unanimità dal Consiglio provinciale dello scorso 15 febbraio. «È un altro piccolo grande risultato, perché mettendo da parte le contrapposizioni politiche spesso decennali, tutti si sono impegnati con il “Comitato Sp10 subito” a portare e far approvare dal rispettivo Comune questa mozione», commenta il presidente del Comitato Emanuele Tosi, che auspica «l’approvazione unanime per tutti i Comuni, come avvenuto in Provincia, per dare più forza alla mozione. Non perché adesso sia debole», precisa Tosi, «perché la Strada provinciale 10 si “difende” da sola, visto che la documentazione ufficiale certifica, nero su bianco, che ora tocca a noi».