Fuga di monossido
dalla caldaia
Muore una 62enne

I vigili del fuoco sul posto
I vigili del fuoco sul posto
15.11.2019

Una donna di 62 anni è stata trovata senza vita in un appartamento di via Roma a Badia Calavena attorno alle 19. La causa del decesso è quasi certamente un intossicazione da monossido di carbonio: con lei c'era un'altra persona che è stata trasportata dal 118 all'ospedale di San Bonifacio. Il personale, intervenuto con un'automedica e un'ambulanza, aveva invece prima cercato invano di rianimare la 62enne.

I vigili del fuoco di Caldiero hanno verificato che le esalazioni sono state generate da un malfunzionamento della caldaia installata nel locale cucina. 

Sul posto anche i carabinieri.