«Tutor» artistici dei bambini Sono tutti ventenni

P.D.C.11.05.2019

Uno spettacolo dei piccoli per invitare i grandi a risvegliare il bambino che sta dentro di loro e con lui i suoi sogni: è il messaggio che il musical Alice nel paese delle meraviglie vuole lanciare con lo spettacolo costruito dal gruppo Penso che un sogno così. Hanno deciso di chiamarsi così la decina di ventenni di Montecchia che da qualche anno propongono ai bambini un percorso di avvicinamento alla musica, al canto, alla danza e alla recitazione e che approda alla realizzazione di uno spettacolo. È quello che viene proposto questa sera alle 20.30 e domani alle 17.30 al Centro convegni. Sono 64 - 39 fino agli 11 anni e altri 25 ai 14 - , i ragazzi che sono stati coinvolti in questa attività gratuita partita in autunno e vivono nei diversi paesi della Val d’Alpone. «PERCHÉ mettiamo a disposizione gratuitamente tempo ed energie? Perché siamo un gruppo di amici accomunati dalla passione per la musica, la recitazione e il canto e abbiamo deciso di metterla a disposizione dei piccoli. È un modo diverso di stare insieme», spiega Roberta Dal Cero, che coordina il gruppo, «ed è un modo per insegnare ai piccoli a stare insieme oltre che, spesso, superare le proprie paure». LO STRUMENTO è il palcoscenico sul quale i 64 protagonisti dello spettacolo saliranno indossando complessivamente 205 costumi realizzati gratuitamente per loro dalle sarte Giliola Bacco, Claudia Danese e Santa Galiotto. Alle scenografie hanno pensato Luca Bonazzi, Michele Trestini e Stefano Gonzatto assieme ad alcuni papà, Erica Fochesato con Chiara Favalli ed Erica Dal Cortivo si è occupata delle coreografie e tutto lo spettacolo è venuto su grazie alla collaborazione di tanti privati cittadini e negozi del paese che hanno sostenuto l’avventura. Non va dimenticato il Comune che ha messo a disposizione del gruppo una sala per le prove settimanali e, da una settimana, il Centro convegni per le prove finali e l’allestimento dello spettacolo che va in scena anche grazie al sostegno dell’Avis locale. •

1 2 3 4 5 6 >