Montefortiana al via sotto la pioggia
nel segno delle nuove generazioni

Paola Dalli Cani18.01.2020

Anche la pioggia diventa una festa alla Montefortiana: ci hanno pensato i bambini e i ragazzi che prima delle 10 hanno tagliato il nastro dell'edizione numero 45 della "marcia delle marce". Una colorata scia di ombrelli, ma tanti sono stati i piccoli podisti che hanno sfidato la pioggia, hanno scritto così il loro nome sulla marcia "Per il sorriso dei bimbi" che da 25 anni apre la due giorni a tutto podismo tra Monteforte d'Alpone ed i comuni limitrofi.

 

 

La non competitiva di 5 chilometri, che gruppetti di adulti stanno percorrendo raddoppiando il percorso, è anche "buona" perché con le iscrizioni si sostengono alcuni progetti solidali a favore di missionari veronesi nel mondo. 

CORRELATI
Primo Piano
Il sito allestito dal ministero della Salute
 
 
Zaia: «Chiesta la conferma allo Spallanzani»

Coronavirus, primi
due casi in Veneto
Uno è «critico»

Condividi la Notizia
 
Traffico ai caselli di Verona Sud e Nord

A4, tamponamento
tra furgone e camion:
muore un 60enne

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia