Addio alle barriere negli impianti sportivi

P.D.C. 16.07.2019

Addio ghiaia ed erba: i percorsi di collegamento nell’area degli impianti sportivi di Montecchia di Crosara cambieranno pavimentazione per diventare accessibili a tutti. È questo l’intervento che la Giunta del sindaco Attilio Dal Cero ha candidato al bando col quale la Regione Veneto mette a disposizione contributi finanziari per opere di miglioramento di impianti sportivi che abbiano un importo fino ai 50 mila euro. «Abbiamo colto la palla al balzo per rendere accessibili a tutti, e in modo assolutamente agevole, gli impianti sportivi ponendo anche le basi per il collegamento con i futuri campi di tennis ed il futuro nuovo ingresso del polo scolastico», spiega il sindaco Dal Cero, «e l’idea è anche di approntare una nuova pavimentazione colorata che aggiungerà un tocco in più a tutta l’area». L’importo stimato dei lavori di abbattimento delle barriere architettoniche, stando al progetto approntato dall’area lavori pubblici del Comune, è di 30.567 euro. Grazie poi alle economie ottenute con i lavori di realizzazione della nuova illuminazione pubblica di via Carbognini, cioè 7.191,83 euro, la Giunta ha deciso di finanziare un intervento da 4.260 euro per lo sviluppo della rete dell’illuminazione sul territorio comunale. I lavori sono stati inseriti nel piano triennale delle opere pubbliche per il triennio 2019-2021. Sempre a proposito di cantieri, infine, slitta al primo agosto, a causa del maltempo di maggio, il termine per l’ultimazione dei lavori e la chiusura del cantiere del tratto Sud del rifacimento di piazza Castello. •