Prestito garantito ma è meglio prenotare l’ingresso alla Don Zenari

Z.M.26.06.2020

Dopo alcune settimane di riapertura, la biblioteca civica Don Pietro Zenari ha ritrovato i suoi ritmi normali, anche se continuano gli obblighi imposti dalle norme anticontagio. Dopo quasi tre mesi di chiusura obbligata. L'ingresso alla sede della biblioteca comunale è consentito solo a una persona per volta: se si tratta di un minore, può entrare con un accompagnatore. È obbligatorio indossare la mascherina e utilizzare il gel igienizzante messo a disposizione dalla biblioteca stessa. I libri o il materiale da restituire, vanno messi in appositi scatoloni, che si trovano all'ingresso della biblioteca. Il personale si occuperà di mettere in quarantena il materiale prestato e all'undicesimo giorno, verrà reso nuovamente disponibile per il prestito. E' obbligatorio rispettare la distanza di due metri dalla postazione dove si trova la bibliotecaria. È vietato sostare a lungo all'interno della biblioteca: non sono al momento consentiti né la consultazione di testi, né studiare nelle aule studio. Non è consentito nemmeno l'utilizzo dei servizi igienici. Non bisogna entrare se si presentano sintomi influenzali o la febbre. Quando si portano a casa libri o dvd in prestito, bisogna seguire delle regole ferree: occorre maneggiare il materiale preso in prestito, solo dopo aver igienizzato le mani. Non bisogna assolutamente bagnarsi le dita con la saliva per voltare pagina. Non bisogna starnutire o tossire sopra il materiale preso in prestito. Alla restituzione del materiale, verrà chiesto agli utenti se questo sia entrato in contatto con persone che hanno contratto il virus Covid 19.È sempre consigliato di prenotare telefonicamente il materiale da prendere in prestito, componendo il numero 045.6152502, negli orari di apertura, oppure scrivendo all'indirizzo di posta elettronica: biblioteca@comune.caldiero.vr.it. La bibliotecaria indicherà la data e l'ora del ritiro. La biblioteca di Caldiero è aperta il martedì e il giovedì dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 18,30; il mercoledì e il venerdì dalle 15 alle 18,30; il sabato dalle 9,30 alle 12,30, chiusa il lunedì.