Il sindaco Dal Cero
«Segnalate i forzati
della corsetta»

Forze dell'ordine, dalla pagina Fb Uniti per Montecchia
Forze dell'ordine, dalla pagina Fb Uniti per Montecchia
Paola Dalli Cani29.03.2020

«Chiamate i carabinieri se qualcuno fa il furbo: non è fare la spia o fare del male ma è farvi del bene»: così, secondo il sindaco di Montecchia di Crosara Attilio Dal Cero, si combattono i forzati della passeggiata. Stamattina il primo cittadino non ha avuto parole concilianti con i forzati della corsetta o della passeggiata e, reduce da una settimana in cui lui stesso dice di aver avvistato «passeggiatori» nei campi che lambiscono la pista pedonale e nelle zone limitrofe ha alzato la voce:

 

«Ho chiesto ai carabinieri di comminare la più alta sanzione amministrativa possibile per i “minus habens“ che con pervicacia disattendono raccomandazioni ed ordinanze a rimanere a casa», ha scritto il sindaco sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/UnitiPerMontecchia/, «e visto che quelle fatte fino ad oggi non hanno sortito grandi risultati, ho chiesto di arrivare alla quota massima di 4 mila euro». Il primo cittadino ha ricordato, a chi è tenuto per ragioni di salute a fare un po' di moto, di uscire con certificato medico. Poi, rispondendo al commento di un cittadino, l'affondo e l'invito, senza giri di parole, a segnalare direttamente alle forze dell'ordine chi fa il furbo.