Accecato da spray
al peperoncino
e derubato

Il Compro Oro dell'aggressione (foto Pecora)
Il Compro Oro dell'aggressione (foto Pecora)
15.12.2019

Lo hanno accecato con lo spray al peperoncino e poi gli hanno sottratto il borsello dall’auto. Gianni Segala, commerciante titolare di Compro Oro di via Stra’, è stato aggredito e derubato alla chiusura dell’attività, la sera di Santa Lucia.

 

«Alle 19,10 sono andato sul retro, dove c’è il parcheggio», racconta il negoziante, «ho aperto la portiera dell’auto ed ho messo sul sedile del passeggero il borsello. In quell’istante si è aperta la portiera e qualcuno mi ha spruzzato qualcosa in viso, si è preso il borsello ed è scappato. Purtroppo il parcheggio è buio e non sono riuscito a vedere il ladro in volto».

Primo Piano
 
Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
 
Pauroso incidente fra Villabartolomea e Oppeano

Esce di strada e finisce incastrato nel fossato: «Abbagliato dai fari»

Condividi la Notizia