Viaggio post-maturità in Croazia,
cinque 19enni tornano con il virus

L'isola di Pag
L'isola di Pag
08.08.2020

Ci sono anche cinque diciannovenni veronesi fra i giovani tornati con il coronavirus da una vacanza in Croazia. Sono uno di Verona, uno di Sona, due di San Giovanni Lupatoto e uno di Cerea. Sono tutti asintomatici.

Facevano parte di una comitiva di ragazzi veneti andati in pullman all'isola di Pag: contagiati anche otto padovani, i veronesi erano in undici e stavano festeggiando la maturità appena conseguita. 

Una ragazza padovana, che ha sviluppato i sintomi della malattia, ha raccontato: «Nessuno aveva la mascherina, nè in pullman nè in discoteca, ci siamo adeguati».

 

 

Gli altri positivi a Verona segnalati dall'Ulss sono

- una signora di Cerro Veronese identificata con un tampone di screening, asintomatica

- un 47enne domiciliato a Verona, recatosi in Pronto Soccorso di rientro dall'estero, attualmente isolato a casa in buone condizioni

- un 78enne di Verona segnalato dal Medico di base per sospetto clinico, attualmente isolato a casa

- un signore di Cerea di 75 anni - una ragazza di Zevio segnalata dal Medico di base per sospetto clinico, attualmente isolata a casa

- una signora di Verona, rientrata dall'estero, asintomatica

- una 30enne che vive a Verona, asintomatica

CORRELATI