Un chilo di cocaina
nascosto nel motore
Scoperto e arrestato

Il vano nel quale custodiva la droga
Il vano nel quale custodiva la droga
14.11.2019

Gli agenti della Squadra Mobile della questura di Verona lo seguivano da tempo. E il blitz, in collaborazione con i colleghi della Stradale di Modena, è scattato sull'A22.

Lui, un 31enne romeno, viaggiava con un chilo di cocaina nascosto nella presa d'aria del vano motore della sua auto. In casa, 1.500 euro nascosti in un armadio e materiale per il confezionamento della droga.

È stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Al momento dell'arresto, avvenuto lunedì, l'uomo aveva con sè anche quattro telefoni cellulari e due targhe di autovetture verosimilmente false. 

Dopo l'udienza di convalida, il giudice ha disposto per lui la custodia cautelare in carcere a Modena.

 

Primo Piano
 
Condividi la Notizia
 
Chiuso uno dei pozzi del paese

Trovati Pfas
nell'acquedotto
di Pescantina

Condividi la Notizia
 
L'incontro con i sindaci a Nogarole

Zalando cerca
personale. «Ecco
come proporsi»

Condividi la Notizia
 
Prima dell'alba tra Erbè ed Isola della Scala

L'auto nel fossato dopo il frontale
41enne muore qualche ora dopo

Condividi la Notizia