Salari e sicurezza
Sciopero all'Atv:
oggi bus fermi

Autobus Atv in Corso Porta Nuova
Autobus Atv in Corso Porta Nuova (Ric)
16.12.2019

Autobus fermi nella giornata di oggi (lunedì 16 dicembre) per lo sciopero dei lavoratori Atv. La Faisa Cisal ha infatti proclamato lo sciopero «motivato da problematiche inerenti questioni salariali, relazioni industriali e sicurezza» e Atv non sarà in grado di garantire il servizio in alcuni intervalli di tempo.

 

Nello specifico non saranno garantite per il Servizio Extraurbano le 

  • Corse in partenza dai capolinea dall'inizio del servizio e fino alle  5.44;
  • Corse in partenza dai capolinea dalle 8.46 alle  11.44; 
  • Corse in partenza dai capolinea dalle 14.46 al termine del servizio. 

 

E per Servizi Urbani (compresi tutti i prolungamenti extraurbani - esempio linea 21 per Negrar e S. Giovanni Lupatoto, linea 24 per Caselle di Sommacampagna, etc.)

  • Corse in partenza dai capolinea dall'inizio del servizio e fino alle  5.59;
  • Corse in partenza dai capolinea dalle 9  alle  11.59;
  • Corse in partenza dai capolinea dalle 15 al termine del servizio.

 

 

Saranno invece garantite tutte le corse nelle fasce il Servizio Extraurbano:

  • Corse in partenza dai capolinea dalle ore 5.45 e fino alle ore 8.45 con proseguimento a destinazione rispettando l'orario pubblicato;
  • Corse in partenza dai capolinea dalle ore 11.45 e fino alle ore 14.45 con proseguimento a destinazione rispettando l'orario pubblicato;

 

Per i Servizi Urbani (compresi tutti i prolungamenti delle linee - esempio linea 21 per Negrar e S. Giovanni Lupatoto, linea 24 per Caselle di Sommacampagna, etc.) saranno garantite le

  • Corse in partenza dai capolinea dalle  6 e fino alle 8.59 con proseguimento a destinazione rispettando l'orario pubblicato; 
  • Corse in partenza dai capolinea dalle  12 e fino alle 14.59 con proseguimento a destinazione rispettando l'orario pubblicato;
  • le navette dalla Stazione di Porta Nuova all'aeroporto Catullo e servizio di noleggio e conto terzi.

 

Per quanto riguarda le biglietterie e gli altri uffici aperti al pubblico, Atv fa sapere che il servizio potrebbe non essere del tutto garantito nell'arco della giornata.

 

ADESIONE. Negli ultimi scioperi proclamati dalla Faisa Cisal, la percentuale di adesione registrata è stata  del 14,05% dell'organico aziendale con la conseguenza di un 23,7% delle corse sospese fuori dall'orario di garanzia.

Primo Piano
 
Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
 
Pauroso incidente fra Villabartolomea e Oppeano

Esce di strada e finisce incastrato nel fossato: «Abbagliato dai fari»

Condividi la Notizia