Rubano merce
da Coin:
denunciati

Auto dei carabinieri
Auto dei carabinieri
23.04.2019

I carabinieri di Verona hanno eseguito controlli e arresti durante le feste di Pasqua. Due persone sono state denunciate per aver sottratto merce al negozio Coin sabato. Nel primo caso, una donna italiana 56enne si era impadronita di due profumi del valore di 150 euro; nel secondo, un 37enne originario del Marocco è stato sorpreso mentre asportava merce esposta per un valore di 204 euro.

 

Il giorno di Pasqua, inoltre, in piazza Bra, i Carabinieri della Stazione di Verona Principale hanno arrestato un italiano 44enne, destinatario di un provvedimento di carcerazione emesso dal Tribunale di Verona: deve espiare la pena di un anno, due mesi e due giorni di reclusione per reati contro il patrimonio e la persona. L’arrestato è stato portato nel carcere di Montorio.