Ruba una bottiglia
e la tira in testa
al negoziante

Intervento dei carabinieri
Intervento dei carabinieri
10.12.2019

Stanotte i carabinieri della Radiomobile hanno arrestato un uomo che aveva aggredito il proprietario de «L'arte del kebab» di via Scuderlando 294, in Borgo Roma. L'uomo, marocchino di 28 anni, già noto alle forze dell'ordine, aveva rubato una bottiglia di vino per poi colpire alla testa il proprietario che lo aveva scoperto. I militari lo hanno rintracciato ad arrestato.

 

Altri due arresti ieri da parte dei carabinieri. I militari di San Giovanni Lupatoto hanno arrestato nel pomeriggio un cittadino cubano di 34 anni, senza fissa dimora e con precedenti, che aveva rubato della merce del valore di 130 euro nel negozio OVS all'interno del centro commerciale "Verona Uno". Nella serata i carabinieri di Verona hanno sorpreso un italiano di 52 anni, senza occupazione e con precedenti, nell'atto di cedere eroina ad un giovane veronese. Perquisito, è stato trovato in possesso di 1,5 grammi di stupefacente e ben 1.770 euro, somma sequestratagli perché ritenuta provento dell'attività di spaccio.

Primo Piano
 
Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
 
Pauroso incidente fra Villabartolomea e Oppeano

Esce di strada e finisce incastrato nel fossato: «Abbagliato dai fari»

Condividi la Notizia