Quasi 100mila euro
di cocaina in auto:
inseguito un 23enne

Il sequestro della Guardia di finanza
Il sequestro della Guardia di finanza
21.04.2019

Un cittadino marocchino, E.A., 23 anni, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza dopo un inseguimento in auto lungo la strada statale Transpolesana, e la scoperta nella sua auto di 313 grammi di cocaina. L’episodio è avvenuto nei giorni scorsi ed è stato reso noto oggi.

 

Il giovane è stato notato da una pattuglia delle Fiamme Gialle mentre viaggiava ad alta velocità lungo la statale, e quindi all’uscita di Vallese di Oppeano, verso Isola Rizza ( Verona), nelle cui vicinanze è stato bloccato. Prima di fermarsi, il 23enne ha gettato dal finestrino un involucro di plastica, che è stato recuperato e conteneva la cocaina.

 

Nella sua abitazione sono stati trovati anche hascisc e 1.400 euro in contanti, ritenuti provento di spaccio. Il marocchino è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale; il Gip di Verona Raffaele Ferraro ha convalidato l’arresto. La droga sequestrata ha un valore sul mercato di circa 100mila euro.

1 2 3 4 5 6 >