Nubifragio su Verona
Apre l'ufficio
per la richiesta danni

L'ufficio aperto in comune
L'ufficio aperto in comune
20.09.2018

Da questa mattina nel comune di Verona è possibile avere un supporto nella compilazione dei moduli per la stima dei danni causati dal nubifragio dell’1 e 2 settembre.

L’ufficio, messo a disposizione dall’Amministrazione comunale in via Santissima Trinità 2/a, vicino a piazza Cittadella, è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.

Sul posto sono presenti alcuni rappresentanti della Protezione civile che forniscono informazioni e modulistica, specialmente a chi non ha la possibilità di stamparla da casa. Dalla prossima settimana, il martedì e il venerdì mattina, sarà presente anche un componente del Collegio dei geometri laureati di Verona per aiutare i cittadini nella compilazione delle schede tecniche.

I moduli per la “Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato”, e quelli per la “Ricognizione dei danni subiti dalle attività economiche e produttive", sono scaricabili dal sito www.poliziamunicipale.comune.verona.it.

Tutte le informazioni sulla documentazione da presentare o da allegare e sulla procedura di invio dei moduli possono essere chieste ai numeri telefonici 0458052113 e 0458052120 della Sede della Protezione Civile Comunale al Quadrante Europa, dal lunedì al venerdi, dalle 9 alle 13, e nei giorni di martedì e giovedì anche nel pomeriggio, dalle 15 alle 17.

Primo Piano
I banditi erano armati di pistola (foto Dienne)
 
Notte di terrore per due ultrasettantenni

Anziani ostaggio
dei rapinatori
per tre ore in casa

Condividi la Notizia
 
Ricorso della società sul caso Balotelli

Hellas, sospesa
la chiusura
del settore Est

Condividi la Notizia
1 2 3 4 5 6 >