Lo abbracciano
e gli sfilano
la collana

I poliziotti in via Meneghetti
I poliziotti in via Meneghetti
24.05.2018

Ieri mattina, intorno alle 12 in Borgo Milano, gli uomini della Polizia di Stato hanno arrestato una giovane donna di origine romena che, con la “tecnica dell’abbraccio”, era riuscita ad impossessarsi di una collana d’oro indossata da un cittadino italiano. Grazie alla tempestiva richiesta di intervento al 113, la responsabile è stata catturata pochi minuti.

 

L’uomo, vittima del furto, ha spiegato agli agenti di essere stato avvicinato da due estranee, una delle quali giovanissima, che hanno iniziato improvvisamente ad abbracciarlo e a lusingarlo con parole affettuose. Nonostante l’immediato tentativo di allontanarle, le donne, in pochi attimi, sono riuscite a sottrargli la collana che portava al collo per poi darsi alla fuga. L’uomo, ha quindi iniziato ad inseguirle,chiamando al contempo la Polizia, e riuscendo a recuperare la collana sfuggita dalle mani delle donne.

 

Notati i poliziotti, una delle due ha cercato di nascondersi tra le auto in sosta in via Meneghetti, ma è stata raggiunta e arrestata:  si tratta appunto di una cittadina romena di ventiquattro anni, riconosciuta dalla vittima  che questa mattina è comparsa davanti al giudice che l'ha condannata a 1 anno e 10 mesi di reclusione e 500 euro di multa, pena sospesa.

CORRELATI
1 2 3 4 5 6 >