L'orologio del Liceo
artistico di Verona
vince il New Design

«Il tempo perduto» del liceo Nani Boccioni di Verona
«Il tempo perduto» del liceo Nani Boccioni di Verona
07.11.2019

È con «Il Tempo Perduto», un orologio a pendolo che strizza l’occhio all’infanzia, che il Liceo Artistico di Verona «Nani-Boccioni» si è aggiudicato il primo premio della X edizione di New Design, la competizione nazionale promossa dal Miur per valorizzare la creatività e le eccellenze dei licei artistici italiani e quest’anno dedicata al tema «da Cosa Nasce Cosa, forma e funzione del passato nell’ottica del presente».

 

Dopo la mostra evento inaugurata ieri al Museo dei Fori Imperiali di Roma, la giuria ha proclamato oggi i vincitori al MaXXi, il Museo delle Arti del XXI secolo. «Il tema forte di questa edizione è stato quello di dare una seconda vita alle cose dismesse o inservibili alle luce di nuovi problemi e bisogni emergenti. Design, dunque, come atto di responsabilità sociale, spiega Danilo Vicca, preside del liceo artistico Enzo Rossi di Roma, istituto organizzatore di New Design 2019. 

Primo Piano
 
Coronavirus, i dati della Regione

Verona, zero casi
e due morti
da stamattina

Condividi la Notizia
 
L'aggiornamento dei contagi a Verona e provincia

In 4 giorni 233
positivi in meno, 37
comuni senza virus

Condividi la Notizia
 
Dalle autocertificazioni al lievito

Con 26mila chiamate
chiude oggi
il numero verde Covid

Condividi la Notizia