Iva, una batosta
da 600 euro
per ogni veronese

Iva, l'aumento costerà 600 euro a veronese
Iva, l'aumento costerà 600 euro a veronese
Enrico Santi12.08.2019

Il temuto aumento dell’Iva al 25% costerebbe a ogni veronese 600 euro all’anno. Una batosta per le famiglie, ma anche per il turismo, che potrebbe arrivare se, complice la crisi di governo, scattasse l’automatismo previsto dalle clausole a garanzia dei conti dello Stato.

 

L’allarme arriva dal presidente di Confcommercio Verona, Paolo Arena, che sottolinea come «ciò significherebbe un’ulteriore depressione in un momento già non facile per i consumi. Speriamo che tale pericolo venga scongiurato». 

1 2 3 4 5 6 >