Continua la battaglia
contro i locali etnici
Scure alle Golosine

La chiusura del Lady Tina African Store
La chiusura del Lady Tina African Store
23.07.2019

Continua la battaglia estiva del comune di Verona contro i locali accusati di schiamazzi o di frequentazioni poco raccomandabili.

Le ordinanze che riducono gli orari di apertura di alcuni bar sono ormai all'ordine del giorno, dal centro a Santa Lucia fino alle Golosine. E proprio alle Golosine, in via Gaspare del Carretto, si trova il Lady Tina African Store, già oggetto di una sospensione di attività da parte della Questura, è stato oggetto di un'ordinanza firmata dal sindaco Federico Sboarina: apertura ridotta dalle 8 alle 15.

Il locale etnico dovrà rispettare l'ordinanza per almeno 45 giorni. I residenti lamentavano schiamazzi, spaccio e risse continue.