Gli Angeli del bello ridipingono
le panchine della Giarina

Angeli del bello alla Giarina (Pezzani)
Angeli del bello alla Giarina (Pezzani)
Michela Pezzani11.07.2019

Sono atterrati ai giardini della Giarina e hanno portato una ventata di sollievo e di speranza i volontari dell'associazione Gli angeli del bello che nel parco pubblico in riva all'Adige, nel rione Verona Antica, adiacenze Piazza Isolo, stanno facendo il lifting alle 40 panchine del frequentato parco purtroppo non oasi verde come meriterebbe, ma assai scolorito. 

 

"Abbiamo grattato e ridipinto le panchine della parte in fondo verso la statua di Paolo Caliari e la prossima settimana sarà terminata anche l'altra metà" spiega Mauro Braccini, caposquadra del gruppo arrivato sul posto di buon'ora insieme a un nutrito numero di operatori in divisa bianca e guanti, donne e uomini, chi in camioncino con lui chi a piedi e in bicicletta, a portare l'agognato pronto soccorso ai sedili pubblici scrostati e alcuni imbrattati.

 

"Negli interventi in programma del prossimo mercoledì ci aiuteranno anche dei giovanissimi angeli, i ragazzi di Chi vuol far fatica e contiamo di poter fare tanto per la Giarina a partire dalla ripulitura dei tombini intasati al lavaggio del monumento a Caliari che potremmo sbiancare con l'idropulitrice" prosegue Braccini sottolineanando che la Giarina avrebbe bisogno di risplendere con piante e fiori ed essere rinverdita e innaffiata regolarmente per essere bella sempre, come mai prima, come desidera la gente.

 

"Noi siamo pronti!". Su modello degli angeli pionieri fiorentini che in Italia hanno creato nel 2014 questo servizio e con i quali i veronesi sono affiliati, gli Angeli del bello scaligeri agiscono per amore innato verso Verona e previa stipula di appositi protocolli di collaborazione con gli enti preposti, incluso il Comune di Verona, Amia, Agsm e Soprintendenza. L’attività riguarda anche l’organizzazione di corsi di formazione per i volontari, inclusi quelli per la rimozione dei graffiti, nonché attività in collaborazione con il mondo della scuola. Gli Angeli del bello si fanno inoltre portavoce dell' appello rionale, a chi di dovere, di fornire i giardini della Giarina di una fontana di bellezza come molti richiedono, da installare nel cerchio vuoto che sarebbe perfetto per ospitarla, proprio nel punto più suggestivi del parco, vicino agli allacciamenti, esistendo già una fontanella a pulsante. 

Primo Piano
I banditi erano armati di pistola (foto Dienne)
 
Notte di terrore per due ultrasettantenni

Anziani ostaggio
dei rapinatori
per tre ore in casa

Condividi la Notizia
 
Ricorso della società sul caso Balotelli

Hellas, sospesa
la chiusura
del settore Est

Condividi la Notizia
1 2 3 4 5 6 >