Dopo la denuncia
di Sofia, il Comune
apre ai disabili

11.01.2018

Un intervento immediato ed una decisione all’altezza del problema: visto che il bagno pubblico per i disabili di piazza Bra è inaccessibile a causa di un guasto all’ascensore, fermo da un mese e mezzo, il Comune apre i servizi di Palazzo Barbieri ai portatori di handicap.

L’assessore Segala sceglie la linea più chiara dopo la denuncia, dalle colonne del nostro giornale, da parte dell’atleta paralimpica di sci Sofia Righetti. Fra 3 mesi al via l’abbattimento delle barriere architettoniche.

E oggi il sindaco Sboarina riceverà la ragazza in municipio.

CORRELATI