Corpo esanime
ripescato
nel Camuzzoni

Pompieri sul Camuzzoni (foto di archivio)
Pompieri sul Camuzzoni (foto di archivio)
06.04.2020

Il cadavere di una persona, la cui identità non è ancora nota, è stato recuperato nel canale Camuzzoni intorno alle 8.30 di questa mattina dai vigili del fuoco.

 

Avvisati dai carabinieri, i pompieri si sono precipitati in via Quarto Ponte per poi recuperare i corpo all'altezza di via Albere. Sul posto anche gli operatori del 118 intervenuti con una ambulanza. Purtroppo, però, la persona ripescata dal canale era già morta e non è stato possibile fare altro che constatarne in decesso.